Schede primarie

John Cusack è nato a Evanston, in Illinois, da una famiglia di origini irlandesi e americane. Con l'eccezione della madre Nancy, ex insegnante di matematica, tutta la famiglia dell'attore fa parte del mondo dello spettacolo: il padre, John Cusack, era interprete e regista, e anche i fratelli Joan Cusack, Ann Cusack, Bill Cusack e Susie Cusack recitano. Seguendo il loro esempio, anche John divenne membro del laboratorio del Piven Theatre di Chicago mentre frequentava ancora la scuola elementare. All'età di dodici anni, Cusack poteva già vantare nel proprio curriculum diverse produzioni teatrali e doppiaggi di pubblicità. Fece il suo debutto sul grande schermo a 17 anni, recitando accanto a Rob Lowe e Andrew McCarthy nella commedia romantica CLASS (1983). Il suo ruolo successivo, nei panni di un membro della gang di nerd di Anthony Michael Hall in SIXTEEN CANDLES - UN COMPLEANNO DA RICORDARE (1984), lo fece notare al grande pubblico, diventando una faccia comune nelle commedie adolescenziali dell'epoca. Cusack rimase ai margini del cosiddetto Brat Pack, evitando di diventare una meteora come la maggior parte dei suoi contemporanei, e tenendosi impegnato partecipando a pellicole come SACCO A PELO A TRE PIAZZE (1985) e SAPORE DI HAMBURGER (1985). La carriera giovanile di Cusack viene ricordata soprattutto per quello che fu il suo ultimo ruolo da adolescente, nei panni del teenager protagonista della commedia romantica NON PER SOLDI... MA PER AMORE (1989). L'anno dopo Cusack interpretò il suo primo ruolo da adulto, quello di un truffatore di serie B che si trova diviso tra la madre manipolatoria e la fidanzata testarda, in RISCHIOSE ABITUDINI (1990).
Gli anni successivi furono abbastanza tranquilli per l'attore, che occupò il tempo passato fuori dal set con dei progetti extra cinema. In quel periodo, Cusack diresse diverse pièce per la compagnia teatrale di Chicago, The New Criminals, da lui fondata nel 1988 - sulla falsariga della Actors' Gang di Tim Robbins a Los Angeles - con lo scopo di trattare temi politici e anticonvenzionali sul palco. Quattro anni dopo, due amici dei tempi del liceo di Cusack, Steve Pink e D.V. DeVincentis, fondarono con l'attore una società di produzione cinematografica, la New Crime Productions. La prima pellicola cui la New Crime lavorò fu la pungente commedia L'ULTIMO CONTRATTO (1997), che rinverdì la carriera di Cusack. L'attore, oltre a contribuire alla stesura della sceneggiatura, recitò nel film nei panni di un sicario stanco del mondo che torna nel luogo natio per la celebrazione dell'anniversario dei dieci anni dal diploma, occasione in cui cerca di riallacciare una relazione romantica con la ragazza cui aveva dato buca per il ballo di fine anno (Minnie Driver). Come molte volte accade, in questo caso la vita finì per imitare l'arte: Cusack partecipò veramente alla propria festa di anniversario dei dieci anni dal diploma - per una scommessa legata ai fondi stanziati per la realizzazione del film - è finì per intrecciare davvero una relazione con Minnie Driver. Cusack apparì poi in CON AIR, nei panni di un agente federale. Sempre nel 1997, Cusack partecipò a MEZZANOTTE NEL GIARDINO DEL BENE E DEL MALE, per la regia di Clint Eastwood, in cui interpretava un giornalista invischiato in un caso di omicidio avvenuto a Savannah.
In ESSERE JOHN MALKOVICH (1999), Cusack era quasi irriconoscibile nei panni di un burattinaio frustrato dai capelli lunghi, con una folta barba e occhialuto, che finisce per attraversare un portale che dà accesso alla mente dell'attore John Malkovich. La sua convincente performance nel film gli valse la candidatura a un Independent Spirit Award come miglior attore.
Nel 2000, Cusack tornò a recitare in ALTA FEDELTÀ, un'altra produzione della New Crime. Lavorò con Steve Pink e D.V. DeVincentis all'adattamento cinematografico del celebre romanzo di Nick Hornby, ambientandolo però nella natia Chicago. L'attore recitò nei panni del protagonista, il sarcastico proprietario di un negozio di dischi che stila la classifica dei 5 peggiori epiloghi delle sue relazioni nel tentativo di capire il motivo di tanta sfortuna in amore.
Tra gli altri film in cui Cusack ha recitato ricordiamo SERENDIPITY - QUANDO L'AMORE È MAGIA, 2012, THE RAVEN, IL CACCIATORE DI DONNE e THE BUTLER - UN MAGGIORDOMO ALLA CASA BIANCA.