Schede primarie

Sean Harris è un attore versatile, ed è noto soprattutto per la performance nel ruolo di Ian Curtis, frontman dei Joy Division, nel film del 2002, dal titolo "24 Hour Party People". E’ un attore di successo, attivo sia in ambito cinematografo che televisivo e teatrale.
Lo ricordiamo in "Prometheus", nella trilogia ‘Red Riding’, ne "I Borgia", "A Lonely Place to Die", "Brighton Rock", "Harry Brown", ‘Waking the Dead’, ‘Ashes to Ashes’ e ‘Cape Wrath’.
Di recente è apparso su Channel 4, nell’acclamato ‘Southcliffe’, diretto da Sean Durkin e scritto da Tony Grisoni. Tra i suoi progetti più recenti vale la pena citare Liberaci dal Male con Eric Bana ed Edgar Ramirez, The Goob di Guy Myhill, ‘Jamaica Inn’, la serie tratta dal romanzo di Daphne Du Maurier, e "Una Folle Passione" con Jennifer Lawrence, Bradley Cooper e Rhys Ifans.