Schede primarie

DOMHNALL GLEESON ha interpretato l’adattamento cinematografico del romanzo di Colm Tóibín "Brooklyn", diretto da John Crowley, nel quale interpreta il ruolo di Jim Farrell accanto a Saoirse Ronan. Prima di questo aveva girato "Ex-Machina" di Alex Garland e "Unbroken" diretto da Angelina Jolie. E' tra i protagonisti di "Guerre stellari: Episodio VII", diretto da JJ Abrams, e "The Revenant" diretto da Alejandro González Iñárritu. Altri suoi film: "Frank" di Lenny Abrahamson, con Michael Fassbender e Maggie Gyllenhaal; "Calvario" di John Michael McDonagh; "Black Mirror: Be Right Back" di Charlie Brooker per Channel 4; "Questione di Tempo" di Richard Curtis; "Anna Karenina" di Joe Wright; "Sensation" diretto da Tom Hall e acclamato dalla critica; "Dredd – La legge sono io" diretto da Pete Travis; "Shadow Dancer" diretto da James Marsh; "Il Grinta" dei fratelli Coen; "Non lasciarmi" di Mark Romanek; "Perrier’s Bounty" di Ian Fitzgibbon; e "Harry Potter e i doni della morte: Parte I & II", diretti da David Yates. Gleeson ha inoltre interpretato "Pet Therapy: Un Cane Per Amico" per la HBO films con Jeff Bridges, "Studs", "Boy Eats Girl", e il corto vincitore dell’Oscar "Six Shooter". I suoi crediti televisivi comprendono "Your Bad Self" diretto da John Butler (Domhnall è stato anche uno degli sceneggiatori) e "The Last Furlong", diretto da Kieran Carney. Domhnall è stato scelto da Variety come uno dei 10 attori da tenere d’occhio e ha ricevuto un Acting Award al 20mo festival internazionale degli Hamptons a ottobre 2012. Nel 2006 Domhnall è stato candidato a un Tony Award per la produzione per Broadway di "Lieutenant of Inishmore", diretta da Wilson Milam. Altri premi per la stessa interpretazione includono una nomination al Lucille Lortel e una menzione della Drama League. Domhnall ha vinto un Irish Film and Television Academy Award per il suo ruolo in "When Harvey Met Bob" di Nicholas Renton, nel quale ha interpretato Sir Bob Geldof accanto a Ian Hart nei panni di Harvey Goldsmith. E’ stato anche nominato Shooting Star al festival di Berlino del 2011. Domhnall è anche sceneggiatore/regista e il suo cortometraggio "Noreen" è stato presentato nel 2011 ai festival di Tribeca, Boston, San Francisco e Newport Beach. Il padre di Domhnall, Brendan Gleeson, e suo fratello Brian Gleeson, sono tra gli interpreti del film.